• It
  • En
  • De
  • Ru
  • Fr
  • Cs
  • Hu

Hotel Cristallo

Venice Lido

Cosa vedere a Venezia

da 11 Aprile 2019 a 30 Giugno 2020

Cosa vedere a Venezia senza essere travolti dai tanti visitatori che affollano la città?

Scopri il nostro itinerario per godere delle meraviglie meno conosciute di Venezia.

Prima di tutto, per vivere Venezia in serenità, conviene dormire al Lido di Venezia, dove arrivi in 10 minuti di vaporetto da San Marco.  Poi segui il nostri suggerimenti. Ti consigliamo cosa vedere a Venezia, luoghi segreti che ancora pochi turisti conoscono. 

Serra dei Giardini. Nell’area dei Giardini della Biennale, famosi per ospitare le esposizioni della Biennale, si trova la Serra dei Giardini. Realizzata nell’Ottocento, oggi restaurata, è diventata caffetteria, fioreria e sede di eventi. Un angolo tranquillo immerso nel verde che mai ti aspetteresti a Venezia.

San Pietro di Castello. È la basilica di Venezia più antica. Incorniciata da un giardino alberato e dal canale con attraccate le tipiche imbarcazioni da laguna, ogni 29 giugno accoglie la Sagra de San Piero de Casteo, festa popolare a base di musica, devozione, pesce e polenta. 

San Francesco della Vigna. Quasi nessuno sa che la facciata della chiesa è splendida opera di Palladio, il più grande architetto del ‘500. Il nome della chiesa invece deriva dalla grande vigna che i frati Francescani coltivavano proprio qui dove oggi sorgono chiesa e bellissimo chiostro. 

Acqua Alta. Non parliamo del periodico allagamento di Venezia ma della libreria che si trova in calle lunga Santa Maria Formosa, dove i libri per essere salvati dall’acqua alta, quella vera, sono collocati in vecchie vecchia gondole e tinozze. Una marea di libri usati e nuovi vi accoglie in un ambiente unico! 

Scala Contarini del Bovolo. Una scala a chiocciola del ‘500 resite indisturbata al passare del tempo. Oggi è visitabile solo in alcuni giorni grazie alla generosità dei proprietari che consento di raggiungere la cima, per l’immancabile selfie con vista sui tetti di Venezia.